A Perugia arrivano i cru del Vino Nobile di MontepulcianoUn Grande Evento a Perugia si è svolto per i tanti estimatori e appassionati del vino italiano di qualità. Il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano con una serata “esclusiva” che ha visto protagonisti ben otto vini di quattro cantine in rappresentanza del territorio del Nobile di Montepulciano.

L’evento, organizzato in collaborazione con l’Associazione umbra “A tavola con Bacco” si è tenuto giovedì 5 maggio 2016 dalle ore 21,00 presso l’Hotel “La Meridiana” in via del Discobolo n.42 a Perugia, durante il quale è stata proiettata e descritta la Carta di produzione del Vino Nobile che raccoglie i “Cru” individuati da Alessandro Masnaghetti, direttore di Enogea. Si tratta di una vera e propria mappa che traccia i principali terreni dai quali nascono i vari cru delle aziende di Montepulciano. Uno strumento, la carta della produzione, che non intende solo sottolineare le differenze organolettiche dei vari segmenti di produzione, ma che nasce per aiutare il consumatore a ritrovarne le caratteristiche principali. Una mappa che inquadra il territorio della DOCG a livello internazionale, per far capire soprattutto all’estero dove si produce il Vino Nobile, che fa da prologo al quadro più ampio della zona di produzione studiato e riportato su carta da Enogea. 

La mappa è stata raccontata con competenza e dovizia di particolari da Alessandro Maurilli Responsabile Comunicazione del Consorzio e da Ennio Baccianella Presidente dell’Associazione “A tavola con Bacco” che hanno guidato anche la degustazione a seguito della presentazione della mappa, di ben otto vini di quattro cantine iscritte al Consorzio, rappresentanti i quattro territori di produzione del Nobile di Montepulciano, presentando ognuna l’ultima annata del proprio Vino Nobile di Montepulciano DOCG e del Vino Rosso di Montepulciano DOC. Le Cantine sono:

– Nord: azienda agricola Poliziano (www.carlettipoliziano.com);

– Sud: cantina Salcheto (www.salcheto.it);

– Est: azienda vinicola Avignonesi (www.avignonesi.it);

– Ovest: azienda agricola biologica Croce di Febo (www.crocedifebo.com).

In una sala piena di spettatori appassionati del buon vino e soprattutto del prestigioso Nobile, è stato consegnato a ricordo della serata il gagliardetto dell’Associazione, con la promessa da parte del Presidente di “A tavola con Bacco” di una visita dei soci ad alcune cantine aderenti al Consorzio.

Ecco alcune foto della serata

A Perugia arrivano i Grandi Cru del Vino Nobile di Montepulciano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Pin It on Pinterest